Si è riunito il 19 giugno 2019 presso il MISE il Consiglio Nazionale Anticontraffazione presieduto dal Vice Ministro dello Sviluppo Economico, On. Dario Galli, per l’approvazione del Piano Strategico Nazionale 2019-2020.

Il Piano definisce la politica nazionale anticontraffazione mettendo a sistema gli strumenti operativi per la prevenzione e il contrasto al mercato del falso.

Ponendosi come documento strategico di riferimento per rispondere alle cinque sfide del CNAC per il biennio in corso (Contraffazione online; Sistematizzazione della normativa; Rafforzamento dei presidi territoriali ed enforcement; Tutela dei marchi e delle Indicazioni Geografiche sui mercati esteri; Sensibilizzazione), il Piano Strategico Nazionale 2019-2020 vede confluire in maniera coordinata e sinergica le azioni di Pubbliche Amministrazioni, Forze dell’Ordine e Associazioni di categoria al fine di amplificare la portata degli interventi anticontraffazione messi in campo da tutti i soggetti attivamente impegnati nella lotta al mercato del falso e di ottenere risultati concreti e tangibili nel breve-medio termine.

Leggi le slide del Direttore Generale (Amedeo Teti) della DG Lotta alla Contraffazione-UIBM cliccando QUI

Nel corso della riunione il Ministero della Difesa ha sottoscritto l’Addendum al “Protocollo di intesa per la realizzazione di iniziative di formazione contro la contraffazione e l’Italian Sounding” ed è stata presentata la prima “Giornata per la lotta alla contraffazione per gli studenti”.

Leggi il comunicato stampa: