BannerStatiGenerali2

Articoli

ACCESSIBILITÀ

LA PAGINA VA COMPLETAMENTE RIVISTA DOPO I TEST SULL'ACCESSIBILITà

L'accessibilità, in informatica, è la capacità di un dispositivo, di un servizio o di una risorsa d'essere fruibile con facilità da una qualsiasi tipologia d'utente. Il termine è comunemente associato alla possibilità anche per persone con ridotta o impedita capacità sensoriale, motoria, o psichica (ovvero affette da usabilità sia temporanea, sia stabile), di fruire dei sistemi informatici e delle risorse software a disposizione. Se per i privati l'accessibilità di un sito web è una problematica che viene affrontata o meno a discrezione dei webmaster, per quanto riguarda i siti delle pubbliche amministrazioni è stata approvata la legge n°4 del 9 Gennaio 2004 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici". La Legge, meglio nota come "Legge Stanca" rende obbligatoria l'osservanza da parte di questi ultimi agli standard dell'accessibilità.

Per conformarsi alle direttive della Legge Stanca e nel rispetto delle regole del W3C (World Wide Web Consortium) sono stati rispettati i seguenti requisiti:

  • Requisito 1 - Pagine scritte in XHMTL 1.0
  • Requisito 2 - Nessun utilizzo di frameset
  • Requisito 3 - Testo alternativo per elementi non testuali
  • Requisito 4 - Testo e grafica fruibili anche senza colore
  • Requisito 5 - Mancanza di immagini o scritte in movimento o lampeggianti
  • Requisito 6 - Contenuti distinguibili dallo sfondo
  • Requisito 7- Non sono presenti al momento mappe immagini; eccezione la pagina principale de "La Direzione in due click"
  • Requisito 8 - I link alternativi per "La Direzione in due click" sono stati riportati sotto l'immagine.
  • Requisito 11 - Utilizzo di fogli di stile 2.0 per la presentazione dei contenuti
  • Requisito 12 - La presentazione e i contenuti testuali di una pagina non crea sovrapposizione degli oggetti presenti o perdita d’informazioni tali da rendere incomprensibile il contenuto, al variare dell’interfaccia utilizzata dall’utente
  • Requisito 14 - Nei moduli (form) le etichette dei campi sono associati in maniera esplicita
  • Requisito 15 - Le pagine sono fruibili anche con script, applet o altri linguaggi di programmazione disattivati o non supportati
  • Requisito 16 - I gestori di eventi che attivano script, applet o altri oggetti di programmazione o che possiedono una propria specifica interfaccia, sono indipendenti dallo specifico dispositivo di input (tastiera, mouse, touch screen, altre)
  • Requisito 18 - Nella area multimediale del sito è possibile associare etichette testuali ad elementi video
  • Requisito 19 - I link sono stati resi chiari con testi significativi anche se letti indipendentemente dal proprio contesto
  • Requisito 21- I principali link sono selezionabili e attivabili tramite i comandi da tastiera

Requisiti della legge Stanca non citati precedentemente per mancanza di casistiche:

  • Requisito 9 - Non sono presenti al momento tabelle dati
  • Requisito 10 - Non sono presenti al momento tabelle dati nidificate
  • Requisito 13 - Non sono presenti al momento tabelle a scopo di impaginazione
  • Requisito 17 - Non sono presenti al momento oggetti di programmazione che utilizzano tecnologie non definite da grammatiche formali pubblicate
  • Requisito 20 - Non sono presenti al momento servizi che necessitano di timeout
  • Requisito 22 - Non sono presenti al momento i casi descritti in quanto tutte le pagine interne del portale rispettano i requisiti precedentemente descritti.